Domande frequenti

  • 4. iSocket KIT4 can detect an explosive gas (natural gas). But how much gas will leak into the air before the sensor sends an alert?

    The sensor will trigger immediately it detects a gas. The alert is sent by iSocket immediately the sensor is triggered. Of course it depends on the mobile network availability. If there is a break in the mobile network, iSocket will wait for the network to resume and will send the alert later. You can configure the iSocket so that it calls when the alarm event occurs.
  • 5. What distance should be between the gas leak sensor (KIT4) and the gas equipment, and where is the best place to position it?

    The detector should be located in an area where you expect that gas leakage can begin to cause damage or injury, but not trigger a false alarm during the normal operation of the gas equipment (e.g gas stove). We cannot give an exact distance from the gas source. It should be tested on the place to find the best location. Usually it is quite near the gas source. Let's imagine that a gas leak has occurred, but the sensor is located 20 feet away from gas equipment and air circulation from, say, a window, blows the gas in the opposite direction from the sensor. In this instance you may never get an alert. We would recommend that you test on the place. The length of the cable is 16 feet (5 meters). You can extend it, but only affects the distance between the sensor and the iSocket unit, not between the sensor and the gas source. For most installations 16 feet (5 meters) should be sufficient.
  • 6. iSocket supporterà i dispositivi di contatto a secco (NC o NO)?

    Potete utilizzare un contatto a secco (es. un comune pulsante/interruttore) per attivare l'input per i modelli iSocket che dispongono di ingresso logico. Possono essere contatti sia NO che NC. Questo è il modo in cui testiamo le funzioni di allarme sul nostro software, colleghiamo un pulsante comune all'ingresso (contatti a secco). Potete controllare il diagramma per l'ingresso nel Manuale Utente del vostro dispositivo.
  • 7. iSocket può chiamarmi quando si attiva un sensore? C'è il rischio che talvolta possa non sentire un SMS e mancare l'avviso.

    Sì, potete configurare iSocket in modo che vi chiami in caso di allarme. Potete configurare più numeri da far chiamare ad iSocket. Offriamo diverse opzioni per la configurazione su come ricevere un avviso. Trovate più informazioni nel Manuale Utente del dispositivo che intendete acquistare. C'è un altro interessante metodo per essere avvisati dal vostro smartphone dopo che iSocket vi ha inviato un messaggio. Controllate l'applicazione "FireAlert 2" (per Android) o controllate se potete trovare un'applicazione simile per l'iPhone. Potete configurare il vostro smartphone per far emettere un allarme o per fare molte altre operazioni una volta che ricevete un messaggio con un certo testo da iSocket.